logo VIDASIjpg

AZIENDA


prev next

La società VI.DA.SI. nasce il 09 novembre 2006, come società individuale, per la realizzazione e la manutenzione di impianti tecnologici nel settore civile e industriale, dall’impegno del suo fondatore Vito Daniele Sileo.

All’inizio del 2010, la società si trasforma in SRL, con l’obiettivo di creare una società professionalmente strutturata, organizzata e flessibile. Ad oggi vanta un volume di affari pari a circa 4.000.000,00 € in rapida espansione.

La sede produttiva si trova a Varedo (MB) in una struttura di circa 1.200 m2, di cui 800 m2 adibita alla costruzione e prefabbricazione meccanica e 400 m2 di uffici corredati di moderni sistemi informatici per la progettazione esecutiva e la gestione delle commesse.

La struttura tecnica si avvale di personale altamente qualificato con esperienza ultradecennale nella progettazione, realizzazione e manutenzione di impianti di condizionamento, ventilazione, termoidraulici e antincendio (in Italia e all’estero), con particolare cura al contenimento dei consumi energetici.

Il continuo cambiamento del mercato degli ultimi anni ha portato la VI.DA.SI. a implementare le attività storiche occupandosi di gestire commesse da General Contractor, svolgendo attività di opere elettriche, edili di qualsiasi genere e natura, per offrire un servizio a 360° sia sul Global Service che sulle ristrutturazioni e nuove realizzazioni edili.

La forza operativa è composta da oltre 30 unità alle proprie dipendenze, da strutture esterne opportunamente selezionate collegate e si avvale di adeguate attrezzature e mezzi di lavoro, per la prefabbricazione in officina e per la realizzazione degli impianti in opera. Tutto il personale è formato e dotato di strumenti per la sicurezza sul lavoro e la tutela personale.

La società è abilitata, ai sensi del Decreto 22 Gennaio 2008, all’installazione, alla trasformazione, all’ampliamento e alla manutenzione degli impianti di cui all’Art. 1 del Decreto 37/2008, in particolare:

a)impianti di produzione, trasformazione, trasporto, distribuzione, utilizzazione dell'energia elettrica, impianti di protezione contro le scariche atmosferiche, nonché gli impianti per l'automazione di porte, cancelli e barriere;

b) impianti radiotelevisivi, le antenne e gli impianti elettronici in genere;

c) impianti di riscaldamento, di climatizzazione, di condizionamento e di refrigerazione di qualsiasi natura o specie, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione e delle condense, e di ventilazione ed aerazione dei locali;

d) impianti idrici e sanitari di qualsiasi natura o specie;

e) impianti per la distribuzione e l'utilizzazione di gas di qualsiasi tipo, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione e ventilazione ed aerazione dei locali;

f)impianti di sollevamento di persone o di cose per mezzo di ascensori, di montacarichi, di scale mobili e simili;
g)impianti di protezione antincendio.